Home Film di Terrore TIFF 2021: 'Dashcam' hè una Sfida, Caotica Thrill Ride

TIFF 2021: 'Dashcam' hè una Sfida, Caotica Thrill Ride

Difficile à fighjà, ma ùn si pò guardà lontanu

by Kelly McNeely
659 Visto
Dashcam Rob Savage

U direttore Rob Savage diventa un novu maestru di l'orrore. I so filmi creanu a paura cun una determinazione determinata; custruisce tensione, a rilascia cù una risata leggera, è mette in opera spaventi di saltu efficaci chì - ancu quandu ci si aspetta - sorprendentemente scricchiolanu. Cù u so primu filmu, Host, Savage hà creatu una festa di scantu di vita di schermu impressiunante chì hè stata filmata interamente nantu à Zoom durante u grande bloccu COVID-19 di 2020. U so seguitu pruduttu da Blumhouse, Dashcam, livestreams terrore da e fureste ombre di l'Inghilterra. 

Dashcam seguita un streamer causticu in linea chì u so cumpurtamentu anarchicu innesca un incubo senza parà. In u filmu, una dashcam freestyling dj chjamata Annie (interpretata da musicista di a vita vera Annie Hardy) lascia LA per circà una pausa pandemica in Londra, cascendu in l'appartamentu di un amicu è anzianu cumpagnu di banda, Stretch (Amar Chadha-Patel). L'attitudine anti-liberale di Annie, vitriol-spewing, MAGA hat mangiata strofina a fidanzata di Stretch in u modu sbagliatu (cumprendibile), è a so marca particulare di u caosu li face più male chè bè. Ella piglia un veìculu è gira per e strade di Londra, è hè offerta un bagnu di soldi per trasportà una donna chjamata Angela. Ella accetta, è cusì principia a so prova. 

Annie hè un caratteru curioso. Hè à tempu carismatica è odiosa, intelligente è chjosa. A prestazione di Hardy cammina sta corda tesa cun una energia temeraria; Annie (cum'è un caratteru) hè - à volte - orribilmente improbabile. Ma ci hè qualcosa in ella chì ùn pudete micca piantà di guardà. 

Evidentemente - cum'è spiegatu in una introduzione pre-visualizazione da Savage - u film ùn avia micca un script (in u sensu strettu di u dialogu scrittu), cusì e linee di dialogu di Annie eranu per lo più (se micca interamente) improvvisate. Mentre Hardy stessa pò tene alcune credenze frange, l'Annie di Dashcam hè una versione esagerata d'ella stessa. Ella dice chì COVID hè un scam, rava in i "feminazis" è u muvimentu BLM, è face u disastru in una buttrega dopu avè dumandatu di portà una maschera. Hè ... un pocu terribile. 

Hè una scelta interessante è audace, mette u filmu in manu à un caratteru chì hè ogettivamente terribile. Aiuta chì Annie sia abbastanza acuta, è un musicante di talentu cun un arte per un lirismu esplicitu in situ. Avemu qualchì visione di questu attraversu u filmu, ma hè quandu Hardy freestyles attraversu i crediti finali chì a vedemu veramente in u so elementu. Curiosamente, Band Car - u spettaculu Annie da u so veiculu - hè in realtà un veru spettaculu nantu à Happs cù più di 14k seguitori. Questu, in fattu, hè cumu Savage a truvava. Hè statu attiratu da u so carisma unicu è u so spiritu spontaniu, è hà pensatu chì sarebbe geniale di lancià una versione di questu in un scenariu orribile. 

Quandu si tratta di Annie cum'è un caratteru, hè una versione iperbolizzata di un particulare inseme sociopoliticu di credenze, è certamente causerà una certa divisione in l'attitudine versu u film. Ma s'ellu ci hè un generu chì permette à i caratteri divisivi di piglià a testa, hè orrore.

Dashcam hè probabilmente megliu vistu nantu à un schermu più chjucu, o almenu da i pochi filari di daretu à un grande. U cameru hè spessu tremulu - assai tremulu - è u terzu attu di u film si trasforma in alcuni di i più frenetichi, erratic camerawork chì aghju vistu. Malgradu u titulu, a camera lascia spessu u trattinu. Annie corre, striscia, è si blocca cù a fotocamera in manu, è pò esse sfida à capì ciò chì accade esattamente. 

Un svantaghju maiò hè u fattu chì una grande parte di u filmu hè difficiule da vede, per via di u cameru eccessivamente tremulu. S'ellu era firmatu cù l'idea di dashcam - à u Sprea - Saria statu più faciule da seguità, ma averia ancu persu gran parte di a scintilla maniacale chì alimenta u focu di u filmu. 

Un elementu chì aghju apprezzatu chì so chì frustrerà alcuni spettatori hè chì l'eventi sò piuttostu ... indefiniti. Ùn sapemu micca veramente ciò chì accade o perchè. In difesa di a trama intrigante, permette una grande flessibilità è aghjusta un stranu livellu di realtà à l'eventi. 

Se site messu in una situazione terribile, chì sò e probabilità chì inciampate nantu à qualchì registrazione audio chì detalla è spiega tutti l'eventi chì avete assistitu. O chì vi piglierà u tempu di sfuglià un libru o un articulu scupertu, o interrugà un testimone cun cunniscenza intima di ciò chì accade. Ùn hè micca prubabile, hè ciò chì dicu. In certi modi, hè questa cunfusione è ambiguità chì rende l'irrealità più reale. 

Ci hè qualchì mumentu eccellente di colpi nantu à a spalla chì sò veramente scantanti è eccellenti per creà un spaventu efficace. Savage ama un bon spaventu di saltu, ma l'accentu hè nantu bene quì. Sà ciò chì face, è li tira bè.

mentri Host hà mostratu una intimità in casa, Dashcam allarga e gambe un pocu di più andendu in u mondu è esplorendu più lochi, ognunu più spaventosu chè l'ultimu. Cù u sustegnu di u generatore gigante di u generu Jason Blum, Savage flette effetti più grandi, più sanguinosi chì sò assai luntanu da l'umili Host-era lockdown tariffa fai-da-te. Cù questu hè u primu di a affari di trè ritratti cù Blumhouse, sò curiosu di vede ciò chì vene cun u prossimu chì u mondu si apre un pocu di più. 

Dashcam ùn appellu micca à tutti. Nisun filmu face. Ma l'attitudine di pedale à metallo di Savage versu l'orrore hè eccitante da guardà. Cum'è Dashcam piglia a velocità, vola totalmente da e rotaie è cresce in pura paura caotica. Hè un filmu più ambiziosu cù un prutagunista divisivu è un orrore apertu, è hà da girà qualchì capu. A quistione hè, quante teste s'alluntaneranu. 

Translate »